rss

… la Grecia quest’anno te la tirano dietro …

1 agosto 2010


BaLù è una maestra. Maestra nell’arte di cacciarsi nei casini meno sospetti, per quanto annunciati. Per le vacanze 2010 ha scelto una meta calda e a basso costo: la Grecia. "Ve la tireranno dietro", le aveva detto lamorachevola, alludendo ai prezzi scontatissimi che probabilmente avrebbero avuto queste ferie, data la condizione economica in cui versa il Paese. "Spero solo che non vi tirino dietro anche le molotov", aveva aggiunto, citando i disordini di piazza che stavano sconvolgendo Atene quando BaLù le annunciò il viaggio. L’obiettivo di BaLù e Stewie, suo marito, era quello di traghettare e arrivare sull’Epiro con moto al seguito, per potersi fare il giro della Grecia in veste di easyriders. Ieri hanno toccato il suolo greco… e subito una novità inattesa: sciopero degli autotrasportatori. E vabbè, si potrebbe dire, meno traffico in strada. Certo. Meno traffico dato dal fatto che gli autotrasportatori non hanno portato benzina ai distributori e l’intero Paese è paralizzato. Inclusa la moto di BaLù!!! "Noleggiate le bici", le ha suggerito lamorachevola, tentando di sdrammatizzare, salvo poi controllare sui siti web, a supporto dell’amica, e vedere che lo sciopero è a oltranza, nonostante la precettazione del governo, l’esercito scorta le autocisterne destinate a ospedali e aeroporti, ed è annunciato pure uno sciopero dei controllori di volo. Lamorachevola ha cercato nuovamente di vedere il lato positivo e ha mandato un sms: "dai, lo sciopero dei controllori di volo non dovrebbe avere alcun impatto su di voi. Dovessero scioperare le barche… beh… l’Albania è vicina!", ha scritto, alludendo alla possibilità di prendere un barcone. Lamorachevola non è sicura del fatto che il suo sarcasmo in questa occasione aiuti a sdrammatizzare.

  • Delicious
  • Facebook
  • Digg
  • Reddit
  • StumbleUpon
  • Twitter

2 commenti

  1. 31 agosto, 2010 at 23:48

    Sì è stato un pò un casino all'inizio, un pò desolante nonostante le rassicurazioni dell'albergatore di Olympia (prima tappa del tour), però poi tutto si è sistemato. Piuttosto che in Albania preferisco la Grecia in tandem!

  2. 4 settembre, 2010 at 22:25

    ahahahahaah… tutto è bene…

Commenta